Pubblicato il

Una villa in Serra de Janeanes

La ristrutturazione di questo casale portoghese in provincia di Coimbra sembra indirizzarsi al minimalismo di John Pawson, soprattutto nei lunghi piani che fungono da scrivania e seduta.

Molto elegante la combinazione tra le mura in pietra e l’intonaco bianco. Sorprende come l’architettura portoghese riesca a integrare perfettamente passato e presente con esiti spesso felici, come in questo caso.

Il progetto si snoda su quattro livelli, anche per seguire le quote del terreno. Due gli elementi fondamentali in quello che sembra quasi un progetto di riordino: un ambiente centrale a doppia altezza collegato al patio esterno con piscina ed un asse preciso, il corridoio, che distribuisce i diversi ambienti in un percorso che sembra scavato nella roccia.

 

 

DETTAGLI DEL PROGETTO

  • architetto: João Branco
  • fine lavori 2013
  • stato Opere realizzate
  • tipologia Residenze di campagna/rustici /Recupero/Ristrutturazione di edifici

 

 

Lascia un commento